Bench in Cabbagetown

Sempre nel quartiere di Cabbagetown mi sono imbattuta in quelle casette del sud degli Stati Uniti, che in modo un pò stereotipato in Italia vengono rappresentate come abitazioni modeste, con la presenza costante di sedie a dondolo.

Ho evitato di catturare l’immagine delle sedie a dondolo più prevedibili, e ho immortalato una panchina dal colore acceso, e due vecchie sedie bianche.

Annunci

People from Little Five Points

Sicuramente il mio quartiete preferito ad Atlanta: Little Five Points.
Ci sono persone davvero particolari, ed era quindi impossibile non fotografarle.

Riguardo alla foto “Etnich Store” devo dire che sono rimasta impressionata di quanto fosse bravo a suonare quel bambino di colore.

Leather Luggage

Le vecchie valigie di pelle, magari un po’ consumate, mi fanno sentire partecipe di viaggi che non ho fatto, emozioni che non ho vissuto.
Fa venire voglia di viaggiare, nel passato e nel futuro, lontano.

Nature

Il mio problema, quando mi ritrovavo nella natura, era che avrei voluto fotografare tutto.

Sono affascinata da ogni cosa, che sia la scontata bellezza di un fiore, o da quelle che passano piu’ inosservate, come le radici che fuoriescono dal terreno, o la struttura dei rami, o i colori di certe foglie, o ancora la forma e il colore delle nuvole.

Poi mi rendo conto che per molti versi la natura ha bisogno di essere respirata, per essere apprezzata appieno, e ci sono sensazioni che anche la fotografia fatica a trasmettere.

Per questo sono passata dal voler immortalare tutto, al concedermi perlopiu’ di guardare la natura con i miei occhi e basta, come un’amante gelosa.